Offerta

World Class DIAMONDBACKS

Codice NF306

Disponibile

Da  69,50 Da  55,60

World Class DIAMONDBACKS
A Pictorial History of Strike Fighter Squadron 102 (VFA-102)

Svuota

Descrizione

World Class DIAMONDBACKS
A Pictorial History of Strike Fighter Squadron 102 (VFA-102)

Storia illustrata del Fighter Squadron 102 (VF-102).

Originariamente designato Fighter Squadron 102 (VF-102), i DIAMONDBACKS della Squadriglia Strike Fighter 102 (VFA-102) furono istituiti il ​​1° luglio 1955 a Jacksonville, in Florida. Il primo aereo a portare i distintivi contrassegni DIAMONDBACK è stato il McDonnell F2H Banshee, un cacciabombardiere bimotore con quattro cannoni interni da 20 mm. Il dispiegamento inaugurale dei DIAMONDBACKS ebbe luogo a bordo della USS RANDOLPH (CV-15), nel luglio 1956. Dopo questo schieramento, lo squadrone passò al Douglas F4D-1 Skyray. Nel 1960, i DIAMONDBACKS si trasferirono a NAS Oceana, Virginia, e passarono al McDonnell Douglas F-4B Phantom II. Questo ha segnato l’inizio di un’associazione di 20 anni con il Fantasma.
Nel giugno 1981, i DIAMONDBACKS salutarono il Phantom e passarono al Grumman F-14A Tomcat. Il design del Tomcat ha fornito al pilota e al RIO un formidabile radar aria-aria e un sistema di armi. Il radar a lungo raggio AWG-9 e la sua traccia multipla, il sistema missilistico AIM-54 Phoenix con capacità di lancio multiplo, i missili AIM-7 Sparrow e AIM-9 Sidewinder e il cannone a sei canne da 20 mm, costituivano la suite di armi del Tomcat. Con l’aggiunta al Tomcat del Tactical Air Reconnaissance Pod System (TARPS) nel 1982, i DIAMONDBACKS hanno aggiunto la missione di ricognizione fotografica aerea tattica al loro tradizionale ruolo di caccia.
Nel 1992, il VF-102 e il Tomcat sono entrati nell’area critica della missione aria-terra, consolidando così il ruolo dei DIAMONDBACKS come squadrone di caccia d’attacco e aprendo la strada al 21° secolo. Nel 1994, i DIAMONDBACKS sono passati all’F-14B rimotorizzato e, con l’installazione del pod LANTIRN (Low Altitude Navigation Targeting Infrared for Night) nel 1998, hanno aggiunto la missione di attacco di precisione alle loro capacità. Nel 2002, il VF-102 è stato assegnato al comandante, Strike Fighter Wing Pacific e trasferito a NAS Lemoore, in California, per passare al nuovo caccia d’attacco della Marina, il Boeing F/A-18F Super Hornet. Nel marzo 2002, i DIAMONDBACKS sono stati ribattezzati Strike Fighter Squadron 102 (VFA-102). Dopo il completamento della transizione al Super Hornet, il VFA-102 si è spostato attraverso il Pacifico fino alla Naval Air Facility Atsugi, in Giappone, per unirsi alla Carrier Air Wing FIVE (CVW-5), l’unica ala aerea schierata in avanti della Marina e parte del Forward Deployed Naval Forces (FDNF). Da allora, i DIAMONDBACKS furono assegnati rispettivamente alle portaerei USS KITTY HAWK (CV 63), USS GEORGE WASHINGTON (CVN 73) e USS RONALD REAGAN (CVN 76).

Informazioni aggiuntive

Autore

Angelo Romano

Data di pubblicazione

2020

Lingua

Inglese

Editore

Ginter Books

Formato

Copertina morbida, Copertina rigida

Dimensioni

8.5 x 11 pollici

Pagine

288

Illustrazioni

124 B/N e 741 foto a colori, 52 profili a colori, 82 stemmi di reparto

Genere

Aviazione, Militare, Storia

ISBN-13

978-1-7349727-3-3, 978-1-7349727-4-0

Copia autografata

Sì, No